Home 5 Insegnare Inglese 5 Corso di lingue per adulti – Come strutturarlo al meglio

Corso di lingue per adulti che hanno lasciato la scuola da tanto tempo: Come svolgerlo in modo ottimale

Insegnare l’inglese agli adulti che lavorano e che hanno solo un vago ricordo del loro periodo scolastico (forse anche pessimo), è assai diverso dell’insegnare inglese a ragazzi che sono in quel momento della vita immersi nello studio e nel pieno della loro attività scolastica (e quindi con il cervello in piena attività di apprendimento). E’ ancora diverso insegnare inglese a bambini più piccoli che sono solo all’inizio del loro percorso di apprendimento.

In questo articolo cercherò di illustrarvi cosa funziona come metodo di insegnamento e cosa non funziona quando ci si trova a dover insegnare inglese ad un adulto.

Evitare spiegazioni troppo scolastiche

La maggior parte degli adulti (potrei anche rischiare di dire “tutti”) che hanno lasciato il loro percorso scolastico da almeno 10 anni, si trovano in difficoltà e in imbarazzo quando durante la spiegazione vengono utilizzati termini tipici della didattica scolastica. Per capirci, usare durante un corso di lingue termini del tipo: complemento, preposizioni di luogo, avverbi, coniugazioni e altri termini simili. Di solito chi ha lasciato la scuola da tanto tempo si trova in difficoltà a ricordarsi in modo corretto cosa significhino queste parole persino in italiano, figuriamoci a doverle poi applicare anche ad una lingua straniera. Molti si trovano pure in imbarazzo a segnalare all’insegnante di trovarsi in difficoltà con questo metodo scolastico e quindi preferiscono seguire la lezione passivamente senza poi in realtà capire cosa effettivamente la docente stia spiegando.

Questo causa a volte una perdita di entusiasmo da parte dell’allievo che si concretizza con l’abbandono del corso perché lo studente adulto penserà di essere ormai troppo vecchio e arrugginito e di non riuscire più ad imparare la lingua…cose per niente vere.

Allora come spiegare le regole (ad esempio grammaticali) ad un adulto?

Premesso che ogni adulto (come anche ogni studente in genere) è un individuo che può avere un metodo di apprendimento diverso dall’altro, è compito dell’insegnante di osservare e valutare come strutturare un corso di lingue per adulti per consentire a ciascuno di procedere con l’apprendimento secondo le sue caratteristiche e necessità. Alle volte non è così semplice capire subito quale sia la strada migliore da seguire e si potrebbe dover provare diverse strade prima di capire quale sia quella giusta.

Imparare la grammatica nel contesto

Durante un corso di lingue per adulti, la maggior parte dei partecipanti trova più agevole imparare la grammatica non tramite regole tipiche scolastiche come vengono presentate dai libri, ma applicandole nel contesto della realtà di tutti i giorni tramite tanti, tanti, tanti esempi concreti di utilizzo. In questo modo la lezione non risulterà noiosa e darà allo studente un’immediata sensazione di utilità delle nozioni apprese.

Il metodo di insegnamento all’Americana

Il metodo che si usa in Italia prevede la classica sequenza di insegnamento che propone il seguente ordine di studio, prima le regole di teoria e solo successivamente la parte pratica. Invece il metodo all’Americana è al contrario, cioè prevede prima la pratica e solo successivamente la spiegazione teorica di essa. Come possiamo applicare questo metodo nell’insegnamento della lingua inglese? Dalla mia esperienza posso dire che si tratta di un metodo molto efficace e coinvolgente quando si insegna l’inglese ad allievi adulti (e non solo).

Prima la pratica e poi le spiegazioni

Come utilizzo io il metodo di insegnamento all’Americana? Se si tratta di grammatica prima presento la frase, il suo contesto e il suo utilizzo, poi presento altri esempi simili così che lo studente adulto le possa cominciare ad inquadrare nella sua logica ricordandosi anche di cose imparate in passato. Successivamente possono essere inserite in qualche piccolo dialogo come esercizio di speaking inserendo le frasi in contesti comuni e familiari per l’allievo. Solo successivamente si andranno a spiegare le regole teoriche mancanti. Perché mancanti? Perché l’allievo adulto già con la logica e i ricordi del periodo scolastico, riesce a ricostruire una parte della teoria che sta dietro ai vari argomenti. La spiegazione avviene comunque senza utilizzare terminologie troppo scolastiche citate sopra.

Tanto speaking

Le richieste più comuni quando ci troviamo di fronte a studenti adulti, sono quelle di poter migliorare la propria capacità di speaking e una delle problematiche maggiormente presentata è quella di non riuscire a capire il parlato di una persona che parla inglese nel contesto quotidiano di tutti i giorni. Altra richiesta, ma meno frequente, potrebbe essere quella di riuscire a scrivere in modo corretto e fluente e-mail di lavoro. Durante la lezione, puntando tanto sullo speaking e la conoscenza ed uso di vocaboli nuovi, si mette subito in pratica il proprio inglese e si migliora e si imparano cose nuove con l’utilizzo. In questo modo le lezioni non risultano troppo scolastiche, noiose e pesanti, cosa da evitare considerando che la maggior parte di questa tipologia di allievi viene a lezione dopo una faticosa giornata di lavoro. Quindi per stimolare attenzione e non far addormentare gli allievi adulti sul banco diventa fondamentale una lezione dinamica, divertente, coinvolgente e quindi leggera.

….ma parla più l’allievo e non l’insegnante

L’errore spesso commesso dagli insegnanti di inglese (soprattutto quelli chiacchieroni) durante un corso di lingua per adulti, è di prendere troppa confidenza con l’allievo e parlare troppo togliendo forse involontariamente spazio alla pratica dell’allievo. Tanti allievi che vorrebbero esprimersi hanno il timore di risultare scortesi in caso di interruzione dell’insegnante. Ricordiamoci sempre che un allievo che studia inglese a volte ha bisogno di più tempo per elaborare una frase e i suoi tempi muti spesso indicano che lui sta pensando e costruendo delle frasi da dire.

Durante un corso di lingue per adulti ci si può divertire!!!

A proposito di divertimento, con gli studenti adulti è possibile dar vita a lezioni molto varie, discutendo e divertendosi insieme a proposito dei più vari argomenti quasi come un dialogo davanti ad un buon caffè di due amici, parlando di attualità, sport e tanto altro. E qui attenzione a non far diventare la lezione troppo amichevole, ricordandoci sempre che non si tratta di una chiacchierata al bar ma comunque una lezione in cui è comunque sempre necessario ricordarci il nostro ruolo di insegnanti.

Sei uno studente adulto? Vuoi provare il nostro approccio per l’insegnamento e migliorare il tuo inglese? Siamo a Limbiate, in provincia Monza Brianza. Contattaci per informazioni. Clicca qui

Lasciaci un commento

Lasciaci un commento! Sei uno studente adulto o un insegnante di inglese o di altre materie? Raccontaci dei tuoi percorsi di studio della lingua, che ostacoli hai incontrato e come li hai affrontati e come li hai risolti.

My Agile Privacy
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti l'esperienza più pertinente ricordando le tue preferenze e le visite ripetute. Cliccando su “Accetta” acconsenti all'uso di tutti i cookie