Home 5 Studiare inglese 5 “Che” in inglese

“Che” – Traduzione in Inglese

Non esiste una singola traduzione della parola “che” in Inglese perché essa dipende dai vari contesti in cui la parola viene utilizzata. La traduzione che alle persone sembra più logica è “that”,  ma non è sempre corretta e spesso il “che” in inglese viene addirittura omesso (pur essendo comunque inserito nella traduzione italiana). Di seguito vediamo insieme gli utilizzi e le traduzioni più comuni di “che” e cercheremo di fare chiarezza sul suo utilizzo.

Pronomi relativi

La persona, che…. (The person, who….)

Per tradurre una frase del tipo: “La persona, che è venuta a cena, è mio fratello” si usa la parola inglese “who” e la traduzione è “The person, who came to dinner, is my brother”. “Mio fratello, che hai visto l’altro giorno al bar, ha 30 anni” sarà tradotto con “My brother, who you saw in the bar the other day, is 30 years old”.

In alcuni casi “who” può essere sostituito da “that”.

La cosa, che…. (The thing, which….)

Quando, prima della parola “che” abbiamo una cosa (o un animale), “che” viene tradotto con “which”. “Il libro, che mi hai regalato, è bellissimo” viene tradotto come “The book, which you gave me, is beautiful”. “Il gatto, che hai visto sul balcone, ha 3 anni” sarà in inglese “The cat, which you saw on the balcony, is 3 years old”.

In alcuni casi “which” può essere sostituito da “that”.

Quando omettere la parola “che”

In alcuni dei casi sopra esposti, la parola “che” può essere omessa (anche se non è un errore lasciarla). Quindi “Il gatto, che hai visto sul balcone, ha 3 anni” potrebbe essere tradotto con “The cat you saw on the balcony is 3 years old”.

“Il sushi, che abbiamo mangiato ieri, non era fresco” sarebbe in inglese “The sushi we had yesterday wasn’t fresh”. “La macchina, che hai comprato, è bellissima” sarà “The car you’ve bought is beautiful”.

All’inizio di una domanda

Se iniziamo una domanda con “che” per dire per esempio “Che ore sono?” o “Che ci fai qui?” il “Che” viene tradotto con “What”. “Che ore sono?” sarà “What time is it?”, “Che ci fai qui?”: “What are you doing here”, “Che colore preferisci?”: “What colour do you prefer?”

Lo stesso che… (The same as…)

Per tradurre espressioni come “Lo stesso che…”, “le stesse cose che….”, “Le medesime cose che…”, il “che” va tradotto con “as”. Quindi “Dici le stesse cose che ho detto io” sarà tradotto con “You say the same things as I said”. “Avevo gli stessi dubbi che avevi tu” sarà tradotto con “I had the same doubts as you had”.

Dopo verbi che esprimono opinione o sentimento

Dopo verbi che esprimono opinione o sentimento, “che” può essere tradotto con “that” ma molto spesso è omesso.

Esempi con verbi di opinione (pensare, credere, dubitare, sapere ecc): “Penso che lei non stia dicendo la verità”: “I think she isn’t telling the truth” (o, più raramente “I think that she isn’t telling the truth”.)

Esempi con verbi di sentimento (mi dispiace, sono contento ecc ): “Mi dispiace che lei ti ha mentito”: “I’m sorry she lied to you”. “Sono contento che mi hai chiamato”: “I’m happy you called me”.

Voglio che…., mi piacerebbe che…

La frase “Voglio che mi lasci in pace” verrà tradotta con “I want you to leave me alone”. “Vorrei che il mondo fosse diverso” sarà “I would like the world to be different”.

Che bella ragazza! (What a beautiful girl!)

Nelle esclamazioni tipo “Che bella giornata!”, “Che belle notizie!” o “Che idea grandiosa!”, “che” viene tradotto con “what”. Le traduzioni saranno quindi: “What a nice day!”, “What good news!” e “What a great idea!”

Riassumendo…

Riassumendo, l’apparentemente semplice e breve parola “che” non è affatto facile da tradurre. Sopra abbiamo indicato le principali regole e utilizzi che dovrebbero essere approfonditi al fine di capire bene tutti gli utilizzi della parola “che” in inglese e tradurla correttamente in base al contesto.

Se vuoi approfondire con noi questo e/o altri argomenti dello studio della lingua inglese, chiedi informazioni sui nostri corsi online e in sede qui.

Lasciaci un commento!

Ci piace sempre ricevere i feedback dai nostri studenti e nostri lettori per capire sempre meglio le vostre necessità e difficoltà nello studio della lingua inglese. Scrivici cosa pensi del nostro articolo e se hai dei dubbi o domande. Saremo felici di risponderti. Facci anche sapere che argomenti vorresti fossero prossimamente trattati nel nostro blog. Se vuoi ricevere info sui nostri nuovi corsi o promozioni, iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail nel form sottostante:

 

My Agile Privacy
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti l'esperienza più pertinente ricordando le tue preferenze e le visite ripetute. Cliccando su “Accetta” acconsenti all'uso di tutti i cookie